È una giornata tipicamente autunnale, festiva è vero, ma io sono a letto influenzata.

Sono le ore 17 e cerco di rimanere su con il morale cercando di render produttivo il mio tempo. Penso allora di lavorare alla stesura del blog Le PRAD e al contempo ascolto su Youtube un video che parla di intelligenza emotiva, eh bene si , è proprio questo, ciò di cui scriverò. Ma cosa si intende per intelligenza emotiva o meglio, cosa ho capito di questo video?

Ogni individuo è un contenitore di bisogni, emozioni …contiene al suo interno un flusso che inevitabilmente a seconda delle situazioni che vive viene fuori.

È assolutamente indispensabile ed indiscutibile , comprendere ciò che è presente dentro di noi nonché le dinamiche che le innestano e imparare a gestirle chiedendosi:

    • Perché sento ciò?
    • Perché ho reagito così?
    • È un comportamento costante , ripetitivo? Ma soprattutto: è un automatismo che scaturisce ogni qualvolta mi toccano quel determinato tassello interno che mi fa letteralmente impazzire?
    • Occorre Iniziare ad interrogarsi sempre e non sottovalutate mai questo aspetto dell’intelligenza legato alla capacità di riconoscere, utilizzare, comprendere e gestire con consapevolezza le proprie e le altrui.
    • Vi lascio quindi così oggi amiche mie: ogni volta che improvvisamente un’emozione vi assale, valutatela, regolatela e utilizzatela per comprendervi.

Written with love

Pam 🙂

Leave a comment

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.